Quali potrebbero essere i vantaggi per il singolo professionista?

Sono allo studio alcuni servizi interessanti.

PEC: dotare tutti gli iscritti di Posta Elettronica Certificata gratuita, particolarmente utile per il dialogo con istituzioni ed enti;

Cassa Previdenziale: l’ex Collegio dei TSRM, oggi Ordine TSRM PSTRP, non ha una Cassa Previdenziale, ma è già allo studio la possibilità di avere una Cassa Previdenziale propria del nuovo Ordine multialbo – che avrà un numero di professionisti dieci volte superiore all’ex Collegio – che potrebbe ridurre considerevolmente i contributi pensionistici

Assicurazione: ad oggi l’Assicurazione dell’Ordine copre solo la figura del Tecnico di Radiologia. Nei prossimi anni (indicativamente dal 2020), le Commissioni d’Albo e la relativa Federazione Nazionale potranno valutare se attivare una Assicurazione professionale, specifica per professione, da integrare o aggiungere alla quota di iscrizione. Per il 2019, quindi, è prevedibile che i professionisti debbano proseguire con Assicurazioni di enti terzi, come quella vantaggiosa proposta da AIFI.