Abusivismo

AIFI lotta da sempre per una Fisioterapia Vera, fatta da Veri Fisioterapisti!
A volte queste battaglie non si vedono perché non sono pubbliche, altre sono ben evidenziate dagli articoli presenti in questo sito e in quello nazionale.

La speranza è che sempre più cittadini comprendano l’importanza di essere curati da mani esperte e che sempre più colleghi si uniscano in questa campagna di sensibilizzazione.

 

Vuoi segnalare un caso di abusivismo?

Cara/o collega
ti invito a compilare il modulo allegato.

ModelloSegnalazioneAbusivismo

Il modulo va compilato in ogni sua parte con il maggior numero di informazioni possibili; va rispedito tramite e-mail al sottoscritto all’indirizzo crecchi.cristian@gmail.com che valuterà con la Direzione Regionale AIFI Toscana se ci sono le condizioni necessarie per inoltrarlo ai NAS (anche nell’interesse di chi segnala, per evitare querele per diffamazione).

Si ricorda che queste informazioni sono solo segnalazioni di un presunto atto di abusivismo e NON SONO in alcun modo denunce.

Successivamente, se coinvolti, saranno i NAS a valutare l’appropriatezza o meno di un loro intervento.

A disposizione per eventuali chiarimenti anche per telefono: cell 3497713723

Saluti
CRISTIAN CRECCHI

Ufficio Giuridico A.I.FI. Toscana