Chi siamo

Cosa è A.I.FI.- A.I.T.R.?

A.I.T.R., Associazione Italiana Terapisti della Riabilitazione, è un’Associazione Volontaria fondata a Roma nel 1959 da un gruppo di Fisioterapisti, figura professionale allora agli albori, frutto delle poche scuole che allora seriamente preparava ad esercitare.

Nel tempo si sono ottenuti notevoli risultati, sia nella qualificazione dei Terapisti, sia nella diffusione capillare dell’associazione, presente in ogni regione.

Dopo ben 43 anni di vita intensa e faticosa, interamente spesi al servizio della professione l’AITR, durante il suo 19° Congresso Nazionale (tenutosi il 7/8/9 giugno, a TREVI), ha mutato la denominazione associativa in A.I.FI., ovvero Associazione Italiana Fisioterapisti ed, al contempo, a modificare la struttura del sodalizio in un’ organizzazione di stampo praticamente federativo.

L’A.I.FI. – Associazione Italiana Fisioterapisti si propone lo scopo di rappresentare, tutelare e promuovere a livello nazionale la categoria dei Fisioterapisti, coniugando gli interessi professionali e formativi dei suoi membri con i bisogni ed i diritti della collettività in generale e dell’utenza di volta in volta direttamente interessata in particolare.
Con D.M.S. del 14 aprile 2005 AIFI è stata infatti individuata dal Ministero della Salute quale Associazione rappresentativa dei Fisioterapisti nel Paese, essendo in possesso dei requisiti di effettiva rappresentatività su tutto il territorio nazionale, con conseguenti articolazioni organizzative presenti in 19 Regioni.
L’A.I.FI. è un’associazione professionale che da oltre 50 anni opera per il riconoscimento giuridico-legale della figura del Fisioterapista, attraverso la costruzione di rapporti stabili di collaborazione con le Istituzioni e a livello nazionale che regionale, per la tutela e il progresso della professione e la lotta al fenomeno dell’abusivismo.
L’A.I.FI. contribuisce inoltre all’elaborazione dei piani di formazione universitaria dei Fisioterapisti, all’accrescimento culturale attraverso l’organizzazione di convegni, seminari e corsi di formazione permanente nonché alla creazione di rapporti di collaborazione con le Associazioni dei Disabili e con le Associazioni e gli Enti impegnati nell’ambito della ricerca scientifica.
L’A.I.FI. ha inoltre un importante compito di verifica e certificazione dei titoli di studio abilitanti la professione del fisioterapista, al fine di tutelare la cittadinanza nei confronti del preoccupante fenomeno dell’abusivismo professionale.

 

Statuto Aifi Toscana approvato il 23 marzo 2013